Sport e tempo libero

 migliorare la qualità della vita per una vita più sana

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una sempre maggiore consapevolezza dei cittadini del comune di Gaiarine dell’importanza del vivere sano ed in armonia con se stessi ed il proprio corpo. Le piste ciclopedonali e le strade secondarie sono spesso frequentate da persone che esercitano attività motoria, singolarmente o in gruppi organizzati.

Compito dell’Amministrazione Comunale è quello di promuovere ed incentivare non solo la pratica sportiva, ma la nascita di associazioni e gruppi ricreativi e sportivi che operino nelle più svariate discipline, al fine di migliorare l’offerta e le opportunità nel territorio, all’insegna di alcuni principi fondamentali tipici dello sport:

GIOCO

  • “Imparare giocando”: apprendimento delle regole dello stare assieme, fare relazione, rispettare gli altri e la cosa pubblica.

CONDIVISIONE

  • “Di spazi”: che non sono di uso esclusivo, ma di tutti.
  • “Del tempo”: che, in quanto bene inalienabile, non si può vendere, ma neanche perdere, bensì valorizzare in qualità e quantità.
  •   “Della fatica e del sacrificio”: perché la fatica non è solo consumo di energia, ma potenziamento dell’autostima e gratificazione.

SICUREZZA

  • “Personale”: che si può garantire richiedendo alle associazioni convenzionate con l’amministrazione, la formazione del personale addetto e la dotazione di apparecchi di pronto soccorso.
  • “Negli ambienti”: affinchè le strutture pubbliche garantiscano sicurezza durante l’attività sportiva.

Particolare attenzione sarà data a forme virtuose di fusione e/o collaborazione fra società o gruppi sportivi diversi, e fra società sportive e ricreative, al fine di aumentare le relazioni, ridurre gli sforzi, minimizzare i costi di gestione.

Saranno garantiti spazi pubblici per il gioco a servizio di gruppi autonomi e spontanei di adolescenti.

Faciliteremo il confronto con le associazioni ricreative e culturali del comune al fine di continuare nella strada del miglioramento dell’offerta culturale.

Valorizzeremo il tempo che i cittadini vorranno mettere a disposizione della comunità, come servizio alle persone, all’ambiente, al territorio (pranzi a domicilio, cura delle aiuole, giornata ecologica di pulizia, punti verdi).

Nell’ambito delle politiche giovanili l’amministrazione, in collaborazione con la scuola e l’Informa-giovani, farà in modo di incentivare forme diverse di espressione e partecipazione, promuovendo e riconoscendo come prioritarie le iniziative giovanili nell’ambito del teatro, del cinema, del servizio civile, e di ogni altra forma d’arte.

ESSERCI-simbolo Pubblicato 20 Aprile 2014

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *