Consiglio comunale mercoledì 25 luglio 2018: La Cronaca

Immagine

indexPremessa.
Un sindacotto più calmo del solito.
Alla moda di report: una “good new“.
Si.
È vero: in qualche frangente ha tentennato.

Ha tentennato.
Ma alla fine con fatica, con qualche rossore nel viso, è quasi riuscito a trattenersi.
Chissà se sono state le nostre critiche.
Oppure un serio esame di coscienza.
Chissà chi è stato a produrre questo effetto?
Boh.
Aspettiamo il prossimo consiglio per gridare davvero alla “good new“.

Intanto siamo alla sreading-bad-newsolita “bad new“.
Sempre la stessa.
I scriteriati verbali frutto della sudditanza “maggioritaria” e della noncuranza “minoritaria” del segreventiduevirgola22%.
Si. I soliti verbali contestati dalle minoranze.
Ma il sindacotto non aveva licenziato, così aveva detto in un consiglio comunale, il fontan (precedente segretario) perché non verbalizzava a dovere?
In attesa della video registrazione, continuamente richiesta ma che non arriverà mai, non ci resta che prendere nota ancora una volta delle contestazione delle minoranze sui verbali
… d’altra parte siamo a gaiarine

entriamo in cronaca
si fa l’appello
assente Daniel (vedi qui)

1. Approvazione verbali seduta del 29 giugno 2018 (dal n. 12 al 24);
ci scusiamo con i lettori per la mancata cronaca dei primi minuti del consiglio e per il fatto che alcuni esiti delle votazioni sui verbali potrebbero non essere esatti.

si votano i verbali uno ad uno

Verbale 16
… la consigliera capuzzo fa notare come quanto da lei affermato e cioè  che “la bocciatura dell’osservazione avveniva da parte della maggioranza per scelta politicanon riguardasse solo alcune osservazioni di amica terra ma anche di altri …
… si aggiusta il verbale in questo sensoimages
… il consigliere andreetta dichiara che si asterrà in quanto … « … questo verbale è buttato giù così … »

Si vota
Maggioranza favorevole
Capuzzo favorevole
Andreetta, Fracassi astenuti
altri non sappiamo

Verbale 17
Si vota
Maggioranza favorevole
Andreetta, Capuzzo, Fracassi astenuti
altri non sappiamo

Verbale 18
… prende la parola il consigliere andreetta« … mi riferisco a quanto da me detto nel consiglio comunale scorso riguardo i verbali del 6 febbraio … io avevo affermato cletterahe quei verbali mi erano stati inviati il martedì prima (26 giugno) … ricevo dal segretario una lettera con la quale mi si dice che i verbali erano stati pubblicati a suo tempo all’albo pretorio … »
andreetta
legge la lettera e successivamente chiarisce che lui non ha mai affermato che quei verbali siano stati pubblicati in ritardo … chiede che la frase nel verbale venga rettificata … continua ricordando come si sia lamentato, d’altra parte lo fa ad ogni consiglio,  del fatto che le “carte” arrivano sempre all’ultimo momento … ma altra cosa è la pubblicazione all’albo pretorio … suggerisce per mettere fine a questa “storia dei verbali che gli stessi vengano inviati in bozza ai consiglieri permettendo a questi di suggerire prima della stesura definitiva da parte del segretario le correzioni … evidenzia come se ci fosse la ripresa audio-video … « …non ci sarebbero problemi …» … sottolinea anche come la loro correzione diventi ardua dopo la pubblicazione all’albo pretorio …

il sindacotto fa presente che la documentazione viene inviata a norme di legge (intendendo che viene rispettato quanto previsto dal regolamento di funzionamento del consiglio comunale e cioè l’invio delle “carte” 5 giorni prima del consiglio)
… e che quindi il consigliere può continuare a lamentarsi …

… che tradotto dal linguaggio “democratraduzionetico” del sindacotto significa … « … cavolacci tuoi …» una frase che evidenzia in modo lapalissiano come si sia instaurato ormai da 4 anni, ma anche da prima dato che questa amministrazione è in “continuità con la precedente”, un clima di non me ne fregocollaborazione con le minoranze anzi una sorta di “menefreghismo” delle istanze che le minoranze esprimono
ma d’altra parte siamo a gaiarine

prende la parola la consigliera gava … propone che le delibere di consiglio vengano inviate ai consiglieri tramite mail come d’altra parte già avviene per quelle di giunta …
… il sindacotto risponde … « … è stato sempre fatto così …»
che tradotto dal linguaggio “democratico” del sindacotto significa … « … te le puoi scordare non-ti-scordar-di-mele delibere di consiglio inviate tramite mail …»
come tante altre anche questa proposta che appare intelligente e sensata, e che sostanzialmente costa pochissimo in termini organizzativi e che sarebbe di supporto al “lavoro” dei consiglieri viene totalmente ignorata
… ma d’altra parte siamo a gaiarine

la consigliera gava fa presente che nel verbale numero 9 non viene riportaSporchi-da-morire1to quanto da lei detto in relazione all’accusa del sindaco che definiva come “sporchi” i componenti del   comitato festeggiamenti di albina per del materiale secondo lui abbandonato nei pressi del capannone ma che lei aveva chiarito essere delle “attrezzature accatastate obsolete in attesa di smaltimento … continua dicendo ” … che in sindaco continua a mettere zizzania nella comunità …»
… il sindacotto
vero-falso « … io non metto zizzania, dico il vero, io dico quello che mi è stato detto …»
 … gava « … falso …»
sindacotto (trattenendosi) … « … vero …»
interviene la consigliera capuzzo facendo presente che si è accorta che nei verbali viene riportato che le interrogazioni erano state lette da lei …fa presente che non è così .… … il sindacotto « … no problem a correggere »…
si avvia una discussione tra il consigliere andreetta e il segreventiduevirgola22% … su come verranno modificati questi verbali … alla fine …
Si vota
Maggioranza favorevole
Andreetta favorevole
Bressan, Capuuzzo, Fracassi e Gava astenutii

Verbale 19
Si vota
Maggioranza favorevole
Andreetta favorevole
Bressan, Fracassi, Gava astenuti
Capuzzo ?

Verbale 20
Si vota
Maggioranza favorevole
Bressan favorevole
Capuzzo e Gava contrarie
Fracassi astenuta
Andreetta ?

Verbale 21
… la consigliera capuzzo fa presente come ci si trovi di fronte ad una verbalizzazione “frettolosa” … che era stata chiesta la registrazione del consiglio … e chaggressione verbalee ricorda bene quanto da lei detto e cioè che l’orario di convocazione avesse avuto un effetto positivo aumentando il numero delle persone presenti tra il pubblico …
… il sindacotto ribatte e la consigliera capuzzo « … non vorrei rompere, ma ricordo bene come mi abbia aggredito … »
… il sindacotto (trattenendosi) … « … lo dice lei …»
… interviene il consigliere andreetta affermando … « … che il verbale ha stravolto il senso … voterò contro …»

Si vota
Maggioranza favorevole
Bressan favorevole
Andreetta, Capuzzo e Gava contrari
Fracassi astenuta

Verbale 22
Si vota
Maggioranza favorevole
Andreetta e Capuzzo favorevoli
Bressan e Gava contrari
Fracassi astenuta

Verbali 23 e 24
… il sindacotto scartabella un po’ e non trovando tra le sue carte i verbali 23 e 24 propone di votarli nel prossimo consiglio comunale …rinvio
al ché la consigliera fracassi« … le diamo noi una copia … » …
… il sindacotto fa finta di non sentire e d’arbitrio decide di rinviarli senza neppure mettere in votazione il rinvio …
interviene il consigliere bressan facendo presente che viene riportato un esito della votazione errato … « … le minoranze hanno votato tutte contro …» e quindi suggerisce che almeno venga sistemato per la prossima volta questo errore …

2. Bilancio di previsione 2018/2020. salvaguardia degli equilibri (art. 193 tuel) e variazione di assestamento generale (art. 175, comma 8, tuel). Approvazione;
… il sindacotto chiede se dare per letta la delibera … avendo conferma cede la parola alla de zan che illustra le variazioni…
… interviene andreetta … affermando che non ricorda se la “sala mensa” ora prevista presso la scuola media di calderano fosse presente nel piano triennale delle opere pubbliche … la de zan  conferma che l’opera è stata inserita nel DUP
… interviene il sindacotto facendo presente che per l’anno scolastico 2018/2019 si passerà all’orario continuato e che quindi ci saranno tanti ragazzi che si fermeranno a pranzo presso la scuola, così si è pensato di costruire una sala mensa nuova a norma di legge …
andreetta chiede se si chiude il passaggio delle auto sul lato sinistro della scuola …
… gli viene risposto di no … si chiude invece il sottoportico …
… interviene bressan … affermando che sulle variazioni gli sfugge qualcosa …
… fa presente come nel precedente consiglio fossero state confermate una serie di variazioni di bilancio relative ad aumenti di introiti ICI … e che in questa variazione si ha un’altra maggior entrata, sempre ICI … di 48.000 euro … e quindi si chiede se i cittadini di gaiarine si siano tutti ravveduti improvvisamente o se queste variazioni servano solo a far tornare i conti …
… la de zan fa presente che le variazioni dell’altra volta interessavano anche un fallimento .. e che inoltre è stata data la possibilità alle aziende di rateizzare i pagamenti ICI … questo comporta delle variazioni … e che in ogni caso potrebbe aumentare, per far tornare i conti, gli accertamenti, per esempio di 20.000 euro, ma qualcuno le dovrebbe spiegare come poi, a fine anno, si riesca a farli quadrare se quei soldi non vengono incassati … si passa oltre ….
bressan nota che sono stati spostati 9.000 euro dall’assistente sociale ad un capitolo del servizi sociali … ne desume che il servizio verrà gestito da una cooperativa e chiede se ci siano colloqui in corso …
… la de zan conferma che sono in corso dei colloqui …
… la consigliera capuzzo mette in evidenza come secondo lei 9.000 euro sembrino pochi per coprire il servizio dei mesi rimanenti del 2018  …
… il segreventiduevirgola22% conferma che il calcolo di 9.000 euro è stato fatto sullo stipendio base dell’assistente sociale e conferma che serviranno più soldi …
… la capuzzo prende atto di questa stima prudenziale …
… le viene confermato dalla de zan che il costo sarà sicuramente maggiore …
capuzzo chiede se si possa fare un concorso per sostituire l’assistente sociale …
… il segreventiduevirgola22% … risponde di no…
… interviene il consigliere bressan facendo presente che il concorso potrà essere fatto a giugno del prossimo anno …
… il segreventiduevirgola22% conferma …
… la consigliera capuzzo richiede se è stata individuata la cooperativa…
… la de zan risponde di si…
… il sindacotto rgaraisponde che è stata scelta la cooperativa ma non le persone …
capuzzo « …con gara …» …
segreventiduevirgola22%
« …si ha vinto con un euro di differenza …»
… interviene bressan riassumendo quanto detto « …spostati 9.000 euro… la cooperativa costa di più … la cooperativa è stata scelta …si sta per scegliere la persona … di quante ore sarà il servizio?  …»
de zan «
… 27 … » …
… vi sono un paio di richieste di delucidazioni del consigliere bressan sui residui della piazza e di altri lavori e su spese per anziani e minori alle quali risponde la de zan
… interviene la consigliera gava facendo presente che le ore della nuova assistente novesociale sono nove in meno rispetto a quelle attuali e che è costretta a fare le stesse domande che aveva fatto l’anno scorso … « … le 8 ore della bolzon per il sociale ? …»
… risponde la de zan« … sono state fatte e la bolzon è di supporto al sociale …»

Si vota
Maggioranza favorevole
Andreetta, Bressan, Capuzzo, Gava e Fracassi contrari

3. Presentazione del documento unico di programmazione (dup) 2019/2021.

illustra il sindacotto mettendo in evidenza che si vota solo la “presentazione” del documento e quindi senza interventi …
il  consigliere andreetta chiede « … senza dichiarazione di voto …» … mafalda_dubbio11
… risponde il segreventiduevirgola22%« …è una presa d’atto …» …
le minoranze rimangono perplesse …

Si vota
Maggioranza favorevole
Andreetta, Bressan, Capuzzo, Gava e Fracassi contrari

Ormaxresdefault.0e 20.00. Si chiude il consiglio.
Solo 7 cittadini presenti.
Più di venti al precedente convocato in un orario
(ore 20.00). più “tardo” e quindi più consono .
La dimostrazione che forse l’orario di convocazione ha il suo peso …

… ma d’altra parte siamo a gaiarine

Condivi
Stampante PDF    Invia l'articolo in formato PDF