Comunicato del 11 Aprile 2014

ESSERCI-simbolo

Leggiamo sulla stampa con sorpresa e qualche perplessità l’esortazione della lista “Uniti per Gaiarine” che dichiara “basta campanilismi tra frazioni”.
Perchè ricordare che in uno stesso comune ogni paese ha uguale dignità e importanza? Quali dubbi devono essere fugati? Quanti e quali cittadini devono essere rassicurati?
Leggiamo inoltre che il candidato sindaco Enrico Bressan dichiara “Siamo una vera lista civica”, quasi anticipando ogni possibile obiezione o pregiudizio, forse nel timore che lo smarcamento dai partiti venga visto come opportunismo elettorale.
La lista civica ESSERCI non parla di campanilismi e antagonismi paesani, persegue la visione di un intero COMUNE CHE CAMBIA e manifesta il proprio spirito civico nelle persone che ne fanno parte e nelle proposte che saranno via via presentate.
Su queste persone e su queste proposte Federica Capuzzo e la sua lista attenderanno serenamente il giudizio degli elettori.

it.pdf24.org    Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *