Raccolta differenziata rifiuti e Porta a porta "spinto"

Nei giorni scorsi è arrivata a casa di tutti i cittadini del Comune di Gaiarine la pubblicazione della SAVNO.. sfogliandola ci ha colpito una paginetta – che alleghiamo – dove il nostro comune brilla in negativo, assieme a Oderzo, per realizzare la raccolta porta a porta “soft” al contrario di decine di altri comuni dove è la raccolta differenziata definita “spinta” a essere stata adottata.



Come si può leggere è dal 2008 che questa modalità di raccolta viene proposta da CIT e Savno alle amministrazioni comunali, allo scopo di raccogliere “porta a porta” tutte le frazioni di rifiuto garantendo una migliore qualità della raccolta e di conseguenza un maggior riconoscimento economico da parte degli impianti di lavorazione dei rifiuti.
Nell’articolo viene sottolineato anche come abbinando questo tipo di raccolta a una tariffazione puntuale, che tenga conto degli effettivi conferimenti, incentiverebbe ancor più la raccolta differenziata, con il risultato di ridurre i rifiuti da smaltire e contenere i costi.
Ma evidentemente al MegaloSindaco tutto questo non interessa, essendo molto più redditizio e appariscente asfaltare strade, lastricare piazze, costruire palestre.
Eppure nelle scorse settimane l’amministrazione comunale ha patrocinato 3 incontri sui temi della biodiversità e sul futuro sostenibile, con addirittura la presenza di due – dicasi due – assessori nella seconda serata dedicata ai bilanci di giustizia e ai gruppi d’acquisto solidali (evidentemente sviati dai riferimenti a “bilanci” e “acquisti”, pensavano si parlasse di “schei” insomma)..
Ma per l’ennesima volta questo Sindaco smargiasso si dimostra affine al signor Pasquale, che predica bene e razzola male.
Condivi
PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Un pensiero su “Raccolta differenziata rifiuti e Porta a porta "spinto"

  1. Durante queste feste non fatevi incantare solo dalle luminarie ma anche dalle meraviglie che potrete osservare intorno alle campane della raccolta differenziata.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *