A che prezzo …..

Il 5 maggio scorso sono stati nominati dal Governo Berlusconi 9 sottosegretari (c’è anche un mezzo sottosegretario in più corrispondente al nome di Massimo Calearo, industriale vicentino eletto alla Camera nelle file del PD che è stato proclamato “Consigliere personale del Presidente del Consiglio per il commercio estero”), una ricompensa per coloro che con il loro voto (alimentazione forzata), in questi mesi, hanno tenuto in vita il governo.

Fatevi un giro in rete ricercando “9 sottosegretari” e troverete siti e blog dove post e commenti vi chiariranno tutti i dettagli di questa vergognosa compravendita di deputati e senatori.

Quello che è meno noto e più difficile da reperire è quanto ci costeranno questi nuovi sottosegretari, così indispensabili a Berlusconi … per evitare il baratro.

Guardatevi attentamente questa tabella tratta dal giornale “Il Fatto Quotidiano” del 7 maggio e poi … meditate gente … meditate …

NB. Non compare il costo del “mezzo sottosegratario” Calearo.

Condivi
PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *